Stagione che vai, fungo che trovi

Stagione che vai, fungo che trovi

Col benestare di Madre Natura, e assecondando gli umori delle sue stagionalità, i funghi sono i protagonisti della nostra cucina.
Li acquistiamo direttamente dai fungaioli di Berceto che, rientrando dai boschi, presentano al nostro chef i migliori esemplari raccolti.
Funghi e tartufi vengono cucinati preservando intatte le loro qualità organolettiche che la nostra cucina esalta con rispetto e semplicità.

Primavera: tripudio di Funghi Prugnoli (Calocybe gambosa)
Inconfondibile con il suo pronunciato odore di farina lievitata, il Prugnolo è un fungo eccellente, tra i più saporiti e gustosi. Purtoppo sta diventando sempre più raro. Cresce in cerchi nei prati o ai margini delle radure e dei boschi, purchè soleggiati. Lo si trova spesso tra i cespugli di piante spinose come il biancospino, la rosa canina, il ginepro e il prugnolo, da cui deriva il nome.

Piena Estate: aromi di bosco, frutteti e pascoli
In estate è possibile gustare i frutti di bosco delle nostre montagne e i formaggi di pecora e di capra locali dei pastori ancora presenti sul territorio, abbinati a marmellate e miele di produttori agricoli della zona.
In questa stagione restano ovviamente disponibili i Funghi Porcini secchi e sott'olio.

Tarda Estate e Autunno: troneggia il Re Porcino (Boletus edulis)
A Berceto il fungo Porcino cresce abbondante sotto i castagni ed è di qualità eccellente; il suo primato è indiscutibile sia rispetto al Porcino di abete che di faggio. Ha un odore grato, un sapore dolce e aromatico. La sua nascita è regolata dalle piogge e la sua crescita dalla luna. Ogni anno il momento della raccolta è seguito con trepidazione dai fungaioli, che raramente rivelano agli altri i segreti della propria arte.

Autunno e inizio Inverno: inebria il Tartufo Nero (Tuber melanosporum)
Il Tartufo nero ha un sapore squisito, tanto che viene chiamato anche Tartufo Nero Dolce. A differenza di quello bianco, da usare in dosi minime per aromatizzare, va consumato in quantità e raggiunge l'eccellenza quando abbinato ad altri prodotti dell’oscurità, come le patate e le uova. Cresce in associazione con latifoglie: roverella, leccio, carpino e nocciolo.

Altre specie di funghi, come ad esempio Ovuli e Galletti, possono essere cucinate dal nostro Ristorante su prenotazione.

FOTO ALBUM


Ristorante Piccolo Fiore New York Ribalta Pizza Restaurant LA DOGANA Enoteca Palazzo Vecchio Winery